PROGETTO “Libera-mente” – Incontro con il testimone di giustizia Mario Caniglia a Sant’Agata Militello

DSC_0854

Si è tenuto giorno 27 aprile 2017, a partire dalle 9.30 all’Istituto tecnico industriale di Sant’Agata Militello, il secondo appuntamento del progetto “Libera-mente, per una mente libera da condizionamenti mafiosi”.

Tema dell’incontro, “Il coraggio della legalità”. Sono intervenuti Pippo Scandurra, Presidente Nazionale della FAI Antiracket, l’imprenditore Mario Caniglia, testimone di giustizia e la dirigente scolastica Venera Maria Simeone. Il progetto è stato organizzato dall’Associazione Liberamente e dalla Fai Antiracket di Sant’Agata Militello.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Pubblicato il 2 maggio 2017 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: