Operazione “Gamma Interferon” della Polizia di Stato, i complimenti della F.A.I. Antiracket

poliziotti-veget-kbcd-u432501074854167uyf-593x443corriere-web-sezioni

Il presidente Nazionale della F.A.I. Giuseppe Scandurra, unitamente al Coordinatore provinciale delle Associazioni Antiracket della FAI Giuseppe Foti, desiderano complimentarsi con il Questore di Messina dott. Giuseppe Cucchiara, con il dirigente della squadra mobile dott. Franco Oliveri e il Vice Questore Aggiunto dott. Daniele Manganaro, Dirigente del Commissariato P.s. di Sant’Agata Militello e con tutto il personale della Polizia di Stato per l’importante operazione denominata “Gamma Interferon“, finalizzata alla repressione dell’abigeato e della macellazione clandestina di animali e successiva vendita al pubblico di alimenti pericolosi per la salute, poiché privi di controlli sanitari e quindi ad altissimo rischio per la trasmissione di malattie infettive, quale la tubercolosi.

L’operazione ha fatto emergere una filiera illegale di ingenti quantitativi di carne adulterata destinata al consumo nel territorio del Parco dei Nebrodi. 50 indagati e 33 misure cautelari emesse dal GIP presso il Tribunale di Patti, dott. Andrea La Spada, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti dott.ssa Francesca Bonanzinga. Tra le persone raggiunte da misura cautelare ci sono allevatori e macellai, affiancati da medici veterinari in servizio presso l’ASP di Sant’Agata Militello.

Ecco i nomi delle trentatre persone destinatari delle misure cautelari.

Arresti in carcere per Biagio Borgia e Nicolino Gioitta.
Arresti domiciliari per Tindara Ferraro, Carmelo Ferraro, Tindaro Agostino Ninone, Carmelo Gioitta, Salvatore Artino Inferno, Antonino Ravì Pinto, Fortunata Grasso, Sebastiano Calanni Runzo, Antonino Calanni.
Obbligo di dimora per Sebastiano Conti Mammamica, Carmelo Galati Massaro, Giancarlo Fontana, Nicola Faraci, Antonio Faraci Treonze, Antonino Calò, Giuseppe Calcò Labruzzo, Giovanni Girbino, Aurelio Claudio Paterniti, Vincenzo Maenza, Tommaso Blandi, Giuseppe Oddo, Gaetano Liuzzo Scorpo, Nicolò Calanni, Luigi Vieni, Filadelfio Vieni, Sebastiano Musarra, Salvatore Musarra.
Divieto di dimora a Tortorici per Alberto Paterniti
Sospesi dal servizio Nicolò Mamone, Carmelo Scillia e Onofrio Giglia.

Annunci

Pubblicato il 15 dicembre 2016 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: