SANT’AGATA MILITELLO – IV Edizione Concorso “Artisti per Nassirya” a cura dall’Associazione Nazionale Carabinieri

149

I morti dell’attentato di Nassirya, 12 Novembre 2003, sono stati commemorati a Sant’Agata Militello nel corso della manifestazione di premiazione della Quarta Edizione del Concorso “Artisti per Nassirya”, organizzata dall’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Messinacoordinata dal cav. Mario Carrubba e da quella di Sant’Agata Militello, presieduta dal maresciallo Stefano Milia. Nella sala convegni del Castello Gallego, dove si è tenuta la premiazione, erano presenti il comandante provinciale dei Carabinieri di4 Messina colonnello Stefano Spagnol, il comandante della locale compagnia capitano David Pirrera, il vice sindaco Nino Testa, il presidente dell’ACIS Pippo Foti (partener dell’evento), il presidente della Sezione Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia Giuseppe Sturniolo e il delegato dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato Angelo Pirrotta. La giuria composta dai docenti Antonio Cesareo, Mariella Lo Castro, Salvatore Di Fazio, Antonino Ferrara e dal maestro Calogero Corrao ha proclamato i vincitori: al primo posto Teresa Vadalà Fierro di Messina, seconda classificata Teresa Mistretta di Sant’Agata Militello, terzo Leo Donato di Caprileone; per la poesia in dialetto 5prima classificata pina Granata di Compofelice di Roccella seguita da Vito Natoli di Barcellona Pozzo di Gottoe da Giuseppe Castorina di Messina. Mezione per Maria Alberti di Barcellona. Racconto in lingua italiana: menzione a Rosetta Lo Vano di Milazzo. Sessione Arte figurativa e fotografia: prima classificata Caterina Barresi di Barcellina, seguita da Umberto Martino e da Melina Tricoli entrambi di Sant’Agata Militrllo; premio della critica a Betty Scaglione di Sant’Agata Militello; premio fedelissima a Maria Lidia Simone e ad Enzo Tommasi Scianò anch’egli di Sant’Agata. Per la sessione disegno primo premio a Clara Pia Geranio di Longi, seguita da Valeria Frontino Crisafulli di Sant’Agata ed Helena Frusteri di Acquedolci. menzioni ai santagatesi Chiara Amata, Marco Zingales Botta, Chiara Pia Squadrito e Benedetta Gemelli.

(tratto dalla Gazzetta del Sud – articolo di Mario Romeo)

Annunci

Pubblicato il 12 novembre 2014, in Senza categoria con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: